CLASSICO
LINGUISTICO
SCIENTIFICO
SCIENZE UMANE

LICEO JACOPONE DA TODI

PNSD > Concorsi

PNSD > Concorsi

Concorso nazionale “Professione: cacciatore di bufale (in rete)” per l’a.s. 2017/2018 (II ed.)

Bandito dalla IBSA Foundation for scientific research e dall’Istituto Pasteur Italia, il concorso ha l’obiettivo di favorire un processo di alfabetizzazione digitale necessario per contrastare il fenomeno delle false notizie (le cosiddette bufale, in inglese fake news) che circolano nella rete internet.

Per partecipare al concorso, infatti, i ragazzi dovranno diventare cacciatori di bufale, non di tutte le bufale che circolano in rete, ma esclusivamente di quelle di carattere scientifico. Per rendere ancora più coinvolgente il compito per gli studenti, la modalità di sviluppo degli elaborati prevista è quella del fumetto, di sei tavole al massimo, a colori o in bianco e nero. I fumetti realizzati dovranno essere inviati per via telematica a Carocci Editore entro e non oltre il 31 gennaio 2018, secondo le modalità indicate nel Regolamento allegato.
Per le scuole vincitrici sono previsti premi in denaro, per l’acquisto di attrezzature scientifiche, microscopi ottici e giornate formative.
I risultati saranno pubblicati sui siti www.ibsafoundation.org e www.istitutopasteur.it, ai quali si può fare riferimento per tutte le informazioni.

Concorso internazionale "Global Junior Challenge" (VIII ed.)

Promosso da Roma Capitale, il concorso è organizzato ogni due anni dalla Fondazione Mondo Digitale.

Si tratta di una competizione internazionale che valorizza l'uso innovativo dell'ICT per l'istruzione e l'e-inclusion. Il GJC è diffusione di una consapevole cultura digitale nelle scuole, tra gli insegnanti e tra i giovani. Una delle finalità è diretta a incoraggiare le nuove generazioni e i loro insegnanti all'utilizzo delle tecnologie all'avanguardia, per favorire lo scambio di esperienze e l'emulazione di iniziative di successo.

Info utili:
- Termine di presentazione di un progetto: 20 settembre 2017 (NB: sono ammessi a partecipare tutti i progetti funzionanti al 31 dicembre 2016, indirizzati a ragazzi fino al ventinovesimo anno di età che utilizzano le nuove tecnologie a fini educativi e formativi per l'educazione del XXI secolo e l'inclusione sociale).
- Sito di riferimento per altre informazioni e dettagli: http://www.gjc.it/it.

albo news

trasparenza